Stemma e gonfalone del Comune di Aymavilles

Descrizione dello stemma e del gonfalone comunali approvati con deliberazione del Consiglio Comunale n. 32 in data 30 novembre 1998.

Bozzetto e descrizione dello stemma del Comune

stemma del Comune di Aymavilles

Inquartato: il primo, d'oro, al leone di nero, linguato, armato, allumato ed immaschito di rosso;

il secondo, d'argento, col capo di rosso, alla banda, attraversante sul tutto, di nero, caricata in capo, nel senso della banda, di una colomba d'argento;

il terzo, di rosso, al castello a quattro torri (due visibili) merlate, una a destra, alla ghibellina ed una, a sinistra, alla guelfa, di dodici pezzi ciascuna (sei visibili), il tutto d'argento, coperto e finestrato di otto pezzi di nero;

il quarto, di nero, a due campanili, d'oro, il primo, a destra, coperto da una cupola cimata dalla croce latina e dal gallo dello stesso, finestrato di nero, il secondo, a sinistra, coperto da una cuspide fiancheggiata da quattro gugliette (due visibili) e cimata dalla croce latina dello stesso e finestrato di cinque pezzi (due, due, uno) del campo.

 Lo scudo è sormontato dalla corona di comune e sostenuto da due rami decussati, di verde, di melo a destra, fruttato d'oro, di vite a sinistra fruttato d'azzurro, annodati e legati da un nastro tricolore e un nastro partito di rosso e di nero.

Bozzetto e descrizione del gonfalone

Gonfalone del Comune di Aymavilles

Drappo partito di rosso e di nero, frastagliato a tre bandoni, riccamente ornato e frangiato d'argento, caricato, nel centro, dello stemma comunale, sormontato dall'iscrizione centrata "Commune d'AYMAVILLES".

Cravatta portante i colori dello Stato e della Regione.