Vai al contenuto principale Vai alla ricerca

Ufficio tecnico

Responsabile del Servizio: Brix geom. Christian
Funzionari referenti edilizia privata/urbanistica: Spatari geom. Barbara e Carpinelli geom. Massimo
Funzionario referente: Borsato geom. Roberto
Orario:
riceve il martedi dalle ore 09:00 alle ore 13:00 e dalle ore 14:30 alle ore 16:30 gli altri giorni su appuntamento.

E-mail:
ch.brix@comune.aymavilles.ao.it
Tel: +39 0165 922822  - Fax: +39 0165 922821
Sede ufficio: Fraz. Chef-Lieu n. 1 - secondo piano - 11010 Aymavilles

Competenze Ufficio Edilizia Privata/Urbanistica

edlizia urbana

DI CHE COSA SI OCCUPA........

L'obiettivo primario del servizio è la gestione del territorio urbano, promuovendo il miglioramento della qualità architettonica attraverso un corretto recupero del tessuto esistente ed un ordinato sviluppo del nuovo, nel rispetto delle normative vigenti.

L'Ufficio edilizia privata/urbanistica  si occupa dell'attuazione del Piano regolatore generale, controlla gli interventi sul territorio seguendo ogni procedura riguardante trasformazioni edilizie e provvede alla gestione e verifica dei documenti per il rilascio di provvedimenti amministrativi. Inoltre rilascia tutte le informazioni necessarie a tecnici e cittadini per gli interventi di tipo urbanistico - edilizio.

BREVE DESCRIZIONE

EDILIZIA PRIVATA

TITOLI EDILIZI E PROVVEDIMENTI

A - Concessione edilizia (per nuova costruzione, ristrutturazione, ampliamento, modifica di destinazione d'uso con opere dei fabbricati, residenziali, commerciali, direzionali, produttivi ed agricoli), e successive varianti in corso d'opera ai sensi della L.R. 11/98.
B - Condono edilizio (nuovi condoni edilizi ai sensi del D.L.269/03 per gli abusi commessi entro il 31/03/2003 e conclusione delle domande di sanatoria presentate al Comune per sanare gli abusi edilizi entro il 31.12.1993 e con la precedente L.47/85).
C - Autorizzazione Paesaggistica.
D - Autorizzazione taglio piante (nel centro abitato).
E - Autorizzazione occupazione suolo pubblico per opere edili.

CERTIFICATI DI

A - Agibilità (richiesta presentata al termine dei lavori di nuova costruzione o di ristrutturazione, necessaria per poter utilizzare l'edificio e per la stipula dei contratti di fornitura energia elettrica, acqua, gas e telefono).
B - Inagibilità.
C - Avvenuta demolizione.
D - Idoneità degli alloggi per cittadini extracomunitari.

ACCOGLIMENTO DI DOCUMENTI E COMUNICAZIONI

A - D.I.A./Denuncia Inizio Attività (comunicazione per tutti i tipi di intervento non soggetti ad attività edilizia libera o a concessione edilizia).
B - Acquisizione di pareri di enti esterni connessi alle pratiche edilizie quando non già allegati alle stesse.
C - Verifica frazionamenti.
D - Dichiarazione di conformità impianti.
E - Documentazione per le norme sull'isolamento termico degli edifici.
F - Acquisice i pareri ASL per le pratiche soggette all'obbligo.
G - Assegna il numero di matricola di ascensori e montacarichi.
F - Invio dati pratiche edilizie all'anagrafe tributaria.

SOPRALLUOGHI

Sia per verbale inizio lavori sia di altro tipo di competenza dell'Edilizia privata.

ACCESSO ALLE PRATICHE EDILIZIE

Informazioni sullo stato delle pratiche, sui tipi di intervento e sulle opere in corso; copie e visure di atti: elaborati grafici, provvedimenti rilasciati, elenchi conessioni, stralcio PRG, regolamenti, normative.

VERIFICA DEGLI INTERVENTI

Vigila, in collaborazione con la Polizia Locale, sull'attività edilizia da parte dei privati sul territorio e si occupa delle procedure d'abuso edilizio.
Predisposizione dei provvedimenti in materia di controllo edilizio del territorio da parte della Sezione Amministrativa.

CONSULENZA

Effettua attività di supporto alla Commissione Edilizia.
Urbanistico-edilizia all'Ufficio Commercio e allo sportello unico per le attività produttive nell'ambito del rilascio delle licenze commerciali di vario tipo.

URBANISTICA

  • A) rilascio certificati di destinazione urbanistica;
  • B) convenzioni per la realizzazione di strumenti urbanistici attuativi e interventi edilizi convenzionati;
  • C) istruttoria dei piani attuativi di iniziativa privata, di iniziativa pubblica e degli altri strumenti urbanistici attuativi comunque denominati e relativi provvedimenti autorizzativi;
  • D) Gestione del P.R.G.C. di Aymavilles;
  • E) Gestione degli ambiti in edificabili (aree boscate, zone valanghive, zone alluvionali, zone umide, ecc.)
  • F) assistenza tecnica agli uffici demografici per la numerazione civica.

PAGAMENTI
Il pagamento dei diritti di segreteria deve essere effettuato presso la tesoreria del comune di Aymavilles, presso la Banca Popolare di Sondrio Agenzia di Aosta Corso Battaglione Aosta, 79 11100 Aosta, IBAN N. IT79H0569601200000071058X66, intestato al "Comune di Aymavilles - Proventi Ufficio Tecnico Comunale" - specificando la causale.

Il versamento del contributo di costruzione (Oneri di urbanizzazione primaria e secondaria, costo di costruzione, contributo ai sensi art. 64 - 65 della L.R. 11/98, sanzioni amministrative), dovrà essere effettuato presso la Tesoreria del Comune di Aymavilles presso presso la Banca Popolare di Sondrio Agenzia di Aosta Corso Battaglione Aosta, 79 11100 Aosta, IBAN N.  IT79H0569601200000071058X66.

Competenze Servizio Tecnico manutentivo

ufficio tecnico manutentivo

Al Responsabile del Servizio Tecnico spetta la direzione del personale addetto agli uffici tecnici e del cantiere, compresa la ripartizione dei compiti e l'individuazione dei responsabili dei procedimenti, inoltre del coordinamento del ciclo dei lavori pubblici del comune di Aymavilles, cosi come della progettazione e direzione dei lavori delle opere pubbliche, garantisce le gare di appalto dei lavori, forniture e servizi pubblici, affidamenti di incarichi professionali del comune e l'autorizzazione ai subappalti, la gestione finanziaria mediante l'esercizio di poteri di spesa nell'ambito delle risorse assegnate, la presidenza delle commissioni e la responsabilità delle procedure di gara, il rilascio di autorizzazioni, concessioni e altri atti analoghi cosi come l'emissione di deccreti di esproprio, concessioni edilizie ecc.

Rientrano poi nei compiti di questo servizio tutte le attività che la legge, lo Statuto, i regolamenti e gli atti di organizzazione gli attribuiscono.

Provvede inoltre a fornire tutti gli elementi tecnico - urbanistici (relazioni, stime, attestazioni, planimetrie, ecc.) necessari per la formulazione delle richieste di concessione e rendicontazione di contributi al servizio finanziarioper le procedure di finanziamento degli investimenti.

Il Servizio Tecnico Manutentivo al suo interno è suddiviso, in due uffici: l'Ufficio Edilizia Privata/Urbanistica, Ufficio Edilizia Pubblica/Manutentiva.

Torna su