Vai al contenuto principale Vai alla ricerca

Bando di Servizio Civile Universale 2019: in Valle d’Aosta disponibili 74 posti

23 settembre 2019

foto

L’Assessorato Istruzione, Università, Ricerca e Politiche giovanili della Regione autonoma Valle d’Aosta informa che è stato pubblicato il Bando di Servizio Civile Universale 2019. In Valle d’Aosta sono nel complesso 74 i posti disponibili, proposti da 9 Enti accreditati: l’impegno per tutti i progetti è di 12 mesi e di almeno 30 ore alla settimana.
Possono presentare la domanda per essere ammessi alla selezione i giovani di età compresa tra i 18 e i 28 anni interessati a un’esperienza di impegno in ambiti diversi quali attività educative e di sostegno a favore dei minori, dei cittadini immigrati, delle famiglie e delle fasce più deboli, attività nell’ambito dei trasporti sanitari con ambulanza, assistenza sanitaria alle manifestazioni, protezione civile, attività a favore di persone in situazione di svantaggio e animazioni sportive.

Gli aspiranti operatori volontari dovranno presentare la domanda di partecipazione esclusivamente attraverso la piattaforma Domanda on Line (DOL) raggiungibile tramite PC, tablet e smartphone all’indirizzo https://domandaonline.serviziocivile.it.
Le domande di partecipazione devono essere presentate entro e non oltre le ore 14.00 del 10 ottobre 2019.

LINK PER INFO E DOCUMENTAZIONE UFFICIALE
- BANDO
https://www.serviziocivile.gov.it/menusx/bandi/selezione-volontari/bandoord2019.aspx

- ISCRIZIONI
https://domandaonline.serviziocivile.it/

- ELENCO PROGETTI VALDOSTANI
https://www.serviziocivile.gov.it/menusx/bandi/scegli-progetto-italia.aspx?estero=false&idGazzetta=57&IdBando=17458


Il Servizio Civile è passione, dedizione, voglia di crescere e di misurarsi con sé stessi e con gli altri, è un’esperienza altamente formativa, di crescita civica e di partecipazione sociale, che permette di operare concretamente all'interno di progetti di solidarietà, cooperazione e assistenza, favorendo l'acquisizione di competenze trasversali che facilitano l'ingresso nel mercato del lavoro. Il Servizio Civile è una modalità di vivere il grande tema della relazione fra diritti individuali e doveri di cittadinanza – dichiara l’Assessora all’Istruzione, Università, Ricerca e Politiche giovanili Chantal Certan.

Torna su