Vai al contenuto principale Vai alla ricerca

Servizio civile regionale - due mesi in positivo

30 aprile 2021

foto

L’Assessorato Istruzione, Università, Politiche giovanili, Affari europei e Partecipate ha indetto, anche per l’anno 2021, la nuova  edizione dell’iniziativa di servizio civile regionale “Due mesi in positivo” per il periodo dal 14 giugno al 13 agosto, caratterizzata dalla presentazione di 13 progetti (12 progetti più 1 aggiuntivo - locandine pubblicate qui sotto) di servizio civile regionale per un totale di 47 posti disponibili (46 posti più 1 aggiuntivo), dedicati a differenti aree di intervento, quali assistenza, educazione, promozione culturale, interventi di animazione del territorio, ambiente, cura e conservazione biblioteche, immigrati e profughi, disagio adulto, minori, anziani.

Questa iniziativa vuole essere uno stimolo per i giovani di età compresa tra i 16 anni e i 18 anni, compiuti entro il termine di presentazione delle domande di iscrizione, di poter di vivere un’esperienza di impegno sociale, di scoprire altre realtà e di fare nuove amicizie; ciò soprattutto in un periodo così complesso e complicato a causa della situazione sanitaria emergenziale, che continua ad affliggere il mondo intero.

Le domande di iscrizione, da compilarsi sul modulo di iscrizione reperibile al link sopracitato, devono essere INOLTRATEESCLUSIVAMENTE VIA MAIL ENTRO LE ORE 17:00 DI MERCOLED' 19 MAGGIO 2021 all’indirizzo di posta elettronica serviziocivile@regione.vda.it. L’Ufficio competente si occuperà di accoglierle, di verificare i requisiti di ammissione e di fissare la data del colloquio di selezione che sarà fatta da una Commissione di valutazione appositamente nominata.

L’iniziativa è, inoltre, un’importante occasione per la crescita dei nostri giovani come cittadini – afferma l’Assessore On. Luciano Caveri – affinché siano più sensibili alla cultura della solidarietà e del servizio alla comunità, attraverso la consapevolezza del valore rappresentato dalle rispettive azioni solidali e di mutuo aiuto volontario, soprattutto in un periodo così difficile come quello in cui viviamo a causa dell’emergenza sanitaria COVID19”.

L’iniziativa si inserisce nell’ambito del servizio civile regionale che prevede, per l’attività svolta, un rimborso forfettario di 219,75 euro mensili nonché il rimborso delle eventuali spese di viaggio sostenute.

COME FARE LA DOMANDA?

Per partecipare all’iniziativa “Due mesi in positivo”è necessario iscriversi:

- le domande devono essere compilate suapposito modulo di iscrizione in formato excell (pubblicato qui sotto) e complete dicopia del documento d’identità del candidato volontario e, se minorenne, di quella del genitore indicato nella domanda;

le domande compilate e complete devono essere inviate ESCLUSIVAMENTE via mail all’indirizzo serviziocivile@regione.vda.it entro e non oltre il 19 maggio alle ore 17.00.

IN ALLEGATO TUTTA LA DOCUMENTAZIONE.

Torna su